Alphandery incontra Shinzo Abe

Si sono conclusi in Giappone i festeggiamenti che hanno celebrato il 50° anniversario del Gemellaggio tra la città di Kyoto e Firenze. Un evento importante per il capoluogo toscano protagonista di una serie d’incontri con istituzioni ed industriali del Sol Levante. A guidare la delegazione Fiorentina l’Ing. Eugenio Alphandery, Ambasciatore turistico  internazionale “Friend for Kyoto”, e già Presidente della prestigiosa Officina  Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella. Ad accompagnarlo il noto fotografo  Costantino Ruspoli che, grazie alla volontà di Alphandery, ha regalato al popolo giapponese una mostra fotografica interamente dedicata a Firenze. In un clima di vivace cordialità ed  amicizia si è rinnovato un rapporto importate tra le due  città e non solo. È infatti a Tokyo che l’ambasciatore toscano ha incontrato personalmente il primo ministro giapponese Shinzo Abe assieme all’Ambasciatore dell’Italia a Tokyo,  Domenico Giorgi, il Minister in Charge of Promoting Dynamic Engagement of All Citizens, Katsunobu Kato, e la famiglia Yamano. Molteplici gli altri incontri con le varie istituzioni e realtà Giapponesi senza dimenticare l’avvenuta consegna della lettera del Presidente della Camera di commercio di Firenze,  Leonardo Bassilichi, al Presidente della  Camera di Commercio di Kyoto Yoshio Tateishi. Ad Alphandery due gli attestati  consegnati dagli enti Governativi Giapponesi per aver contribuito a rafforzare il rapporto tra “Kyoto e Firenze” e tra “la provincia di Kyoto e la regione Toscana”.

Antonio Degl’Innocenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux