New perfume “Cinquanta” tra Kyoto e Firenze

Grande successo per il 50° anniversario del Gemellaggio fra il Comune di Firenze ed il Comune di Kyoto. Nel mese di Giugno si sono svolte le celebrazioni di rito che hanno sancito, nuovamente, questo rapporto di collaborazione tra le due città. Una serie di eventi e manifestazioni che hanno interessato tutta la città di Firenze e i rappresentanti giapponesi provenienti da Kyoto. E’ in questo contesto che l’Officina Profumo ha collaborato attivamente alle varie iniziative a dimostrazione della proficua ed importante collaborazione con la città del sol levante. Due gli eventi di punta organizzati dalla nota spezieria come la mostra del pittore giapponese Teppei Sasakura, “Tra Luce e Profondità”, e la presentazione del nuovo profumo “Cinquanta” nato per celebrare la prestigiosa ricorrenza. La nuova profumazione è un bouquet floreale dove le note di testa di gardenia, fiori d’arancio e fiori di Tiarè s’intrecciano con legni dolci e thè verde nella ricchezza del cashmere. Una nota muschiata ed ambrata introduce il fondo di legni preziosi. La confezione ripropone un dipinto del pittore giapponese Teppei Sasakura, che rappresenta l’unione tra le due città: uno scorcio sul giardino giapponese Shorai e sullo sfondo parte della città storica di Firenze con il celebre Cupolone del Brunelleschi.

Antonio Degl’Innocenti

Piero Antinori ed Eugenio Alphandery

Piero Antinori ed Eugenio Alphandery

WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux